L’auto non parte, cambiamo parabrezza

È uscita sul Post una nuova storiella. Racconta di droni maiali, acquari incazzosi, faide di centrosinistra, candidati cartonati, quadrati su lavagne, stormi elettorali, frutta fuori stagione, elettori stalker, palazzi ansiosi, propositi mancati, grandi sospironi, piazzette intime e lasagne di riforma. Cliccando sull’immagine o sul link della prima riga verrete fantascientificamente proiettati da tutt’altra parte ove vi aspetta il resto della storia. Pazzesco vero? Ok, probabilmente no.

cambiamo-parabrezza1

Annunci

Una Risposta

  1. Sid

    L’ha ribloggato su Singloids.

    12 dicembre 2016 alle 21:46

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...