Archivio per luglio, 2017

Fascisti in coffa

Ho postato (sempre sul Post) una nuova storiella di varie pagine. Racconta di: fascionavi, il giorno della zanzara, notizie illuminanti, fermate involontarie, caccapupù, i pirati della Tripolitania, ambulanze interrotte, virate tattiche, sospiri mascelloni, rotte errabonde, gabbiani poco dotati, i Tenenbaum de noantri, battesimi littori, set da venti di cingalesi, stagisti d’altura e paterazzi promessi.


Immagine

Certo che però


Immagine

Satelliti confusi


Immagine

Si vignetta


I vaccini spiegati ai grandi predatori

Ho postato su Il Post una nuove storiella (di varie pagine). Racconta di: bacche darwiniane, felini fruttariani, graffiti wikipediani, belinate stegosaure, crisi da wi-fi, diete vocali, battesimi islandesi, tatuaggetti protettivi, articoli scientifici acrobatici, media non allarmisti, medici calciati, alimentazioni a breve termine, proiettili lenti, libero arbitrio, la casta delle salviettine disinfettanti e feci lavate.


Immagine

Renzi e le spugne


Hastur e l’eccesso d’igiene


Per tua informazione

Ho postato (sempre sul Post) una nuova microstoriella di quattro pagine.
Racconta di alieni col cappello, felini compressi, sesso mancato, alci da contrabbando, geometri patogeni, altro sesso rimandato, nani da giardino killer, diagrammoni lilla, porticcioli vaccinisti ed eliche brianzole.


Immagine

Non-dialoghi


Lacan e il “dai la cera togli la cera”

Ho disegnato il secondo episodio della storiella sulle scuole di psicologia. Per leggere tutte le otto pagine basta andare su il Post. Nello specifico, questa puntata narra di: marshmellow da dessert, somiglianze negate, terapeuti mimetici, architettura genitale, cazzotti terapeutici, felini da seduta, carburatoristi comportamentali, sedute affollate e graduatorie segrete.