Immagine

Quel motivo

5 Risposte

  1. Avevo un gatto che andava pazzo per le castagne bollite – cosa davvero strana se consideri che i gatti non sono in grado di percepire il sapore dolce. Un cane che ama le nocciole è per me una novità assoluta 🙂
    Puck è ligio alle tradizioni: adora il pollame.

    28 agosto 2018 alle 17:22

    • Se le bolliva da solo le castagne:-)? Temo che la cana si dedicherebbe volentieri al pollame. Per ora bracca e ingurgita qualsiasi cosa transiti per il giardino: lucertole, cavallette e altro. Ha anche inseguito una lepre e un gatto, beccati a vagare per il giardino. Il gatto è riuscito a darsi subito alla fuga. La lepre ha riguadagnato il bosco solo dopo che ho bloccato e legato la cana. Ma deve essersi presa un morso perché Lucy aveva delle macchie di sangue su testa e zampa.

      29 agosto 2018 alle 10:31

      • Quando sentiva il profumo delle castagne, il gatto balzava sulla tavola o anche in grembo a chi le stava mangiando, poi cominciava a fare le fusa e avvicinava il musetto voglioso, talvolta anche allungando una zampina verso l’oggetto del suo desiderio 🙂

        Il giorno in cui Puck è venuto al mondo, nella stessa casa sono nati quattro gattini, i quali poi sono stati, per lui e i suoi fratelli, i primi compagni di gioco. Adesso quando vede un micio l’istinto lo spinge a dargli la caccia, ma se l’altro gli permette di avvicinarsi (cosa che ovviamente capita di rado) Puck lo annusa un po’ e dopo se ne va scodinzolando.
        In montagna gioca anche con le marmotte: di solito queste quando lo vedono si rifugiano rapidamente nelle loro tane, ma una volta è riuscito a tagliar la strada di casa a una di loro, che si è gettata a terra supina, fingendo di esser morta; Puck non ci è cascato, l’ha spinta col naso e con la zampa finché la bestiola ha deciso di… risorgere, ed è scappata più lesta di un fulmine. Puck si è limitato ad abbaiarle dietro, deluso perché il gioco era finito prima del previsto.

        29 agosto 2018 alle 11:29

  2. Scrivo qui: perché non pubblichi anche qui le due vignette di Caro Diario sulle cavallette che hai postato su Twitter?

    30 agosto 2018 alle 16:06

    • ah, non le ho messe sul blog? Ora provvedo. Grazie.

      30 agosto 2018 alle 17:44

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...