Vasi comunicanti

L’essere taggato nell’articolo postato da Saviano sui social e dedicato al decreto armi, mi ha permesso di dare un’involontaria e parziale sbirciata alla valanga di sterco e odio che quotidianamente viaggia in rete. Per giorni il mio account twitter è stato sepolto da centinaia di notifiche di commenti, di cui una parte di salviniani molto imbufaliti.
Ce l’avevano con Saviano. Io ricevevo le notifiche per via del tag.
Ovviamente ho ignorato la maggior parte dei commenti. Sono troppo pigro per leggere quella robaccia e non credo faccia granché bene alla propria salute mentale maneggiare tutta quella bile in un giorno solo.
In ogni caso è assurdo un tale livello di veemenza gratuita e linciaggio verbale come risposta a un breve articolo di riflessioni politiche.
Spero che Saviano non legga tutta quella robaccia.

2 Risposte

  1. Sono assolutamente d’accordo. La quantità di cattiveria gratuita che aleggia è inquietante.

    22 settembre 2018 alle 12:08

  2. Credo ci fosse anche prima. Oggi però c’è la possibilità di esternarla molto facilmente, cosa che prima non c’era.

    24 settembre 2018 alle 07:58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...