La notte dei letti viventi

 

8 Risposte

  1. L’ha ribloggato su Singloids.

    14 dicembre 2018 alle 10:41

  2. Davide Franzoso

    Il punto è che Vergy non sa la normativa di cambio lenzuola e quindi lo fa il più raramente possibile per diminuire le possibilità di incorrere in sanzioni… tra l’altro, hai presente il detto “dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”? A volte vero, a volte una ca…volata*, ma potrebbe essere il motivo di perchè la Folletto ti bracca ovunque vai: pensano che , essendo amico suo, passi la giornata a contare gli acari e fare pulizie minuziose alla casa, quindi…ehi! Potenziale cliente all’ingrosso!

    *non mi abbasserò a citare quella su Giuda che ormai la sanno tutti…

    14 dicembre 2018 alle 12:34

    • Va’ che anche io ho pensato ai sicari della Folletto…il bocchettone aspiraacari è una loro specialità!

      14 dicembre 2018 alle 19:15

      • In realtà usa proprio quello. Lei ne ha addirittura due di folletto. Non ho capito bene perché.

        16 dicembre 2018 alle 21:50

  3. Michele Maggio

    Però : errore fatale potrebbe essere quello di aver pubblicato le vignette prima del versamento saldo IMU essendo la Vercingetorige tua commercialista.
    Poi: ma hai veramente le lenzuola di Hello Kitty?
    Inoltre: sicuro che ogni tre mesi in cui Vercingetorige ti chiami e ti dica che è ora di cambiare le lenzuola sporche non si riferisca in realtà al riciclaggio di denaro sporco?
    Deheh, ciauuhuu!

    14 dicembre 2018 alle 20:47

    • in effetti stamattina mi ha telefonato dicendomi “sembra che lo dica per via della storia, ma ti sto facendo pagare proprio ora degli arretrati di tasse dell’anno scorso”.

      16 dicembre 2018 alle 21:49

    • 🙂

      16 dicembre 2018 alle 22:00

  4. larobee

    Madò, e credevo di fare schifo io che quando sono single le cambio una volta al mese. A volte due. Mesi, non volte.

    Magari anche lei nei periodi in cui è metà di una coppia le cambia ogni settimana.
    Ti ci devi mettere assieme, in che lingua te lo dobbiamo dire? ;P

    16 dicembre 2018 alle 04:24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...