Nasrin Sotoudeh

Nasrin Sotoudeh, avvocata iraniana e attivista per i diritti umani che ha difeso diverse donne incarcerate per essersi tolte il velo per protesta, è stata condannata a 33 anni di carcere e 148 frustate.
Sull’entità della pena le notizie sono contrastati. L’agenzia stampa governativa ha parlato di sette anni di pena. Nasrim invece avrebbe parlato brevemente al marito e riferito di più di trenta anni di carcere e della condanna alle frustate.

4 Risposte

  1. L’ha ribloggato su Singloids.

    12 marzo 2019 alle 14:53

  2. Notizia agghiacciante. Mio permetto di condividere il post.

    12 marzo 2019 alle 15:24

  3. Il “mi piace” è riservato ovviamente al tuo disegno, non alla vicenda che l’ha ispirato.
    (Meglio puntualizzare, non vorrei essere scambiato per un simpatizzante di Kevin Masocco o di altri tipetti del genere.)

    12 marzo 2019 alle 15:32

    • Anch’io ho messo mi piace al disegno.Notizia terribile,mandi dal Friuli.

      12 marzo 2019 alle 16:54

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...