Il corpo di Dio

Almeno una buona notizia. La Corte Costituzionale ha deciso che il suicidio assistito non è sempre punibile e ha indicato i limiti in cui può essere agevolato. Cosa che, in questo paese, è un primo importante passo. Ma i vescovi già iniziano a roteare. Perché, chissà come mai, è sempre più facile fare i sostenitori del “tieni duro e soffri” quando non sei tu quello che agonizza senza possibilità di guarigione.

4 Risposte

  1. Pingback: Il corpo di Dio — Stefano Tartarotti Blog | Appunti di viaggio

  2. Senza contare i costi morali della pelata! Dove li mettiamo i costi morali della pelata? Anche io, come te, ho sofferto per la pelata. Dove devo mettermi in coda per i rimborsi? Io accetto anche pagamenti in francobolli…

    27 settembre 2019 alle 12:38

    • Bravo. Mi ero scordato di fatturare anche quella. Ora provvedo.

      27 settembre 2019 alle 16:48

  3. Luca Balbo

    😂😂😂👍🏻 comincerebbero a schizzare in ogni dove in preda al panico

    27 settembre 2019 alle 13:07

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...