Le vittime indirette dell’epidemia

La UE riduce al minimo i presidi di salvataggio e soccorso e aumentano le persone scomparse in mare.
Il giorno di Pasqua, sparse tra Malta e Libia, c’erano 250 persone su 4 gommoni alla deriva, di cui uno rovesciato.
Un’imbarcazione di una ONG spagnola è riuscita a raggiungerne uno (credo quello rovesciato) e ha tratto in salvo le persone che lo occupavano (tra cui una donna incinta).

Una Risposta

  1. L’ha ripubblicato su Singloids.

    14 aprile 2020 alle 11:30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...